TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

“Nel primo render e’ evidenziato il cantiere con all’interno la griglia della camera di ventilazione una volta terminati i lavori. Si nota come le dimensioni della griglia una volta terminata sia molto minore dell’area di cantiere. Per poter rendere appena visibile la griglia, il bordo e’ stato colorato in azzurrino. All’esterno dell’area di cantiere e’ evidenziata una delle griglie attualmente presenti in piazza realizzate da precedenti amministrazioni”. Cosi’ in una nota l’assessore alle Infrastrutture del Comune di Napoli, Mario Calabrese, spiega quanto si sta verificando in piazza del Plebiscito con l’ausilio anche di alcune foto.

ad

“La foto successiva rappresenta viceversa come sara’ la piazza a lavori ultimati e con il cantiere rimosso. Scomparendo il cantiere ed eliminando la campitura del perimetro si nota che incredibilmente le griglie scompaiono e si disperdono nei 25000 metri quadri della piazza lasciando inalterata la bellezza e il fascino della piazza. D’altronde chi ha notato fino ad oggi le griglie presenti in piazza?”, conclude.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Riproduzione Riservata