Il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino

Il sindaco di Castellammare deciso a impugnare l’ordinanza emessa dai suoi colleghi

Polemiche dai tanti strascichi per quel che riguarda il divieto ai non residenti di accedere alle spiagge della costiera. Il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, ha annunciato che nelle prossime ore invierà al prefetto, una richiesta di annullamento dell’ordinanza emessa dai sindaci della costiera sorrentina. Si tratta di uno scontro che si annuncia all’ultima «goccia salata». Uno scontro «figlio» di questa strana estate condizionata dall’emergenza Covid-19. La notizia dell’iniziativa annunciata dal primo cittadino stabiese, Gaetano Cimmino, è stata riportata dal quotidiano Il Mattino.