L’ennesimo episodio in questi giorni di forti piogge.

Il maltempo a Napoli continua a fare danni. Poco dopo le 15 di ieri, a vico Molo alle Due Porte, all’Arenella, è avvenuto il crollo di un grosso pezzo di strada, che ha trascinato con sé una porzione di fognatura. Sul posto l’immediato intervento di Vigili del Fuoco, Protezione Civile, tecnici di Abc, con il presidente della V Municipalità Paolo De Luca e la neo assessora alla Protezione Civile Rosaria Galiero, oltre al presidente della Commissione Ambiente, Marco Gaudini.

Per motivi di sicurezza, è stato subito disposto lo sgombero di 19 abitanti del palazzo che affaccia sul punto in cui è avvenuta la frana.