(Nelle foto i rilievi sulla scena del crinine)

Il raid è scattato questa mattina all’apertura, nel mirino il negozio Baggio di via Filangieri: ancora in fase di quantificazione il bottino

di Luigi Nicolosi

La banda del buco torna a colpire e nel mirino del commando finisce la nota gioielleria Baggio di via Gaetano Filangieri. L’assalto è scattato questa mattina nel salotto buono della città, zona tradizionalmente deputata a shopping e lusso. Ancora in fase di ricostruzione la dinamica del colpo. La commessa, che si trovava nel negozio per effettuare le pulizie prima dell’apertura, si è accorta che qualcosa era stato spostato e dopo pochi istanti ha visto una persona dietro il bancone. La malcapitata a quel punto è si è immediatamente allontanata dal negozio chiudendo dietro di sé la porta temporizzata blindata. Per il malviventi questo non è stato però un problema: la banda ha infatti avuto tutto il tempo di arraffare il possibile, dopo di che è scomparsa dall’apertura nel pavimento che aveva in precedenza praticato. Al momento, oltre i carabinieri, sono al lavoro i vigili del fuoco per riaprire l’ingresso del negozio e poter quantificare il bottino.

ad
Riproduzione Riservata