Marco Di Lauro

In una lettera, F4 (figlio del padrino Ciruzzo ’o milionario) spiega i motivi della sua scelta

Ha preso carta e penna e ha messo nero su bianco la sua decisione, quella di dissociarsi dalla camorra, e dal clan di cui è stato a capo quasi per tre lustri. E’ la scelta del boss Marco Di Lauro, il famigerato F4, quarto figlio di Paolo, alias Ciruzzo ’o milionario. Il 40enne è stato arrestato il 2 marzo del 2019, dopo quasi quindici anni di latitanza. Alla fine ha deciso di dare un taglio netto con il passato, redigendo una missiva in cui spiega agli inquirenti, le ragioni della sua decisione. Una missiva in cui scrive: il mio rimpianto più grande è stato quello di non aver avuto la forza di fermare le persone che stavano intorno a me. E di questo, mi sento responsabile. La notizia della dissociazione di Marco Di Lauro è stata riportata in esclusiva dal quotidiano Il Roma.