Carcere Poggioreale

SII GENTILE, CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

“Nel carcere di Napoli Poggioreale la situazione e’ catastrofica: poco personale messo ad operare in stato d’insicurezza totale, aggressioni sempre piu’ frequenti, detenuti che protestano loro diritti, personale che si sacrifica con turni massacranti e non rispettosi dall’accordo quadro del 2004 ancora vigente, l’istituto penale che andrebbe aggiornato e messo in sicurezza ai sensi del Dlgs 81/2008 e, infine, mancano oltre 300 unita’ di polizia penitenziaria per poter garantire il regolare svolgimento delle attivita’ trattamentali ed allo stesso tempo i diritti soggettivi degli stessi poliziotti penitenziari”.

ad

E’ quanto denuncia, in una nota, il segretario provinciale dell’Osapp di Napoli Luigi Castaldo. “Auspichiamo – prosegue Castaldo – quanto prima, un decisivo intervento delle istituzioni affinche’ siano ripristinati i valori minimi di ‘sicurezza’ e’ sia ridata la dovuta dignita’ agli operatori tutti, prima che accadano eventi che possano mettere a repentaglio la vita di qualcuno”.

SII GENTILE, CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT