Lite tra pizzaioli in via dei Tribunali

L’uomo è accusato di tentato omicidio

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Napoli Centro hanno notificato a Patrizio Pecoraro, 56enne, napoletano, un decreto di fermo del pubblico ministero presso la Procura della Repubblica di Napoli. Il 56enne è indiziato del delitto di tentato omicidio aggravato, commesso ieri in via Dei Tribunali ai danni di un 58enne.

Durante una colluttazione scoppiata per futili motivi, Pecoraro, secondo la ricostruzione degli investigatori, ha colpito la vittima con una coltellata alla gamba sinistra. Il fermato è stato condotto nel carcere di Poggioreale a disposizione dell’autorità giudiziaria. Le indagini proseguono per chiarire ogni aspetto della vicenda.

ad
Riproduzione Riservata