martedì, Settembre 27, 2022
HomeCultura«L’inverno della morte rossa», il nuovo lavoro di Brunoldi e Santoro

«L’inverno della morte rossa», il nuovo lavoro di Brunoldi e Santoro

La coppia di scrittori torna in libreria con un volume pubblicato da Newton Compton Editori

Dopo il sorprendente esordio con «La fortezza del castigo», che ha suscitato le attenzioni di grandi editori internazionali, e altri due titoli della saga medievale con protagonista il frate investigatore Bonaventura da Iseo (Il monastero delle nebbie e La profezia del tempio perduto), torna in libreria la coppia di scrittori Brunoldi e Santoro con L’inverno della morte rossa: un nuovo, appassionante romanzo che fonde storia e avventura.

VI secolo d.C. Sotto il regno della regina degli Ostrogoti Amalasunta, tra le aspre montagne e le foreste selvagge dei Monti Simbruini, Benedetto da Norcia guida i suoi monaci con fede incrollabile e ferrea disciplina. L’ordine da lui fondato segue un codice scandito da un rigido impegno di lavoro e preghiere. Ma alcuni efferati omicidi gettano l’intera comunità nel terrore.

La natura cruenta dei delitti porta a pensare che il colpevole sia il leggendario Lupo scarlatto, il cui nome viene sussurrato con timore. Qualcuno deve fermarlo. E così, determinati a interrompere l’inquietante spirale di sangue, si fanno avanti due uomini: il nobile conte Optari, formidabile guerriero germanico e fedele servitore della regina, e Tiberio, giovane e colto senatore, che vorrebbe restituire a Roma la grandezza perduta. Presto si renderanno conto che nella comunità di frati benedettini si nascondono segreti indicibili. C’è una sola certezza: l’assassino non si fermerà fino a quando la sua vendetta non sarà compiuta.

Pierpaolo Brunoldi

Pierpaolo Brunoldi dopo la laurea in Veterinaria, ha studiato recitazione e conseguito un master specialistico in sceneggiatura. Ha scritto drammaturgie selezionate in concorsi nazionali, sceneggiature e racconti pubblicati in diverse antologie. Collabora con riviste di settore e testate web. La Newton Compton ha pubblicato Il libro maledetto del Cardinale e, con Antonio Santoro, La fortezza degli inquisitori, precedentemente pubblicato con il titolo La fortezza del castigo, Il monastero delle nebbie, La profezia del tempio perduto e L’inverno della morte rossa.

Antonio Santoro

Antonio Santoro Regista, attore e drammaturgo, è nato a Cava de’ Tirreni nel 1973. Diplomatosi presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, ha diretto numerosi spettacoli e scritto diversi testi per il teatro. Si è laureato al DAMS, e ha due master in sceneggiatura. Con Pierpaolo Brunoldi ha scritto La fortezza degli inquisitori, precedentemente pubblicato con il titolo La fortezza del castigo, Il monastero delle nebbie, La profezia del tempio perduto e L’inverno della morte rossa.

Collana: Nuova Narrativa Newton

Pagine: 288

Prezzo: € 12,00

E-book: € 4,99

Articoli Correlati

- Advertisement -