Sono oltre un centinaio i manifestanti che espongono uno striscione ed hanno acceso fumogeni all’esterno della sede dell’Inps, in via De Gasperi, a Napoli. Da oggi a lunedì prossimo il ‘Movimento di lotta per il Lavoro – Disoccupati 7 Novembre’ in coordinamento con altre realtà e comitati di disoccupati e licenziati annuncia che effettuerà presidi ed azioni di lotta fuori a sedi Inps e centri per l’impiego di Napoli, Perugia, Messina, Palermo, Catania, Cosenza, Roma.

ad

 

Tra le richieste “un incontro con il presidente dell’Inps” e la convocazione di “un incontro interistituzionale con il Mise/Inps/Enti Locali su reddito di cittadinanza e patti per il lavoro, salario minimo e progetti di pubblica utilità”.

 

Riproduzione Riservata