“Abbiamo operato nel rispetto della normativa e nell’interesse dei candidati e della pubblica amministrazione. L’estrazione dei test la mattina stessa, con conseguente fotocopiatura per circa 4000 candidati, e’ una misura essenziale di trasparenza e di garanzia per tutti”.

 

Lo afferma in una nota il Formez replicando alle parole dell’assessore regionale al lavoro della Regione Campania Sonia Palmeri, a proposito dei ritardi nel primo giorno dei test per il concorso della Regione Campania per la pubblica amministrazione.