La scoperta.

Gli agenti dell’Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia Municipale hanno sorpreso alcuni operai che installavano un faro per l’illuminazione sulla parete esterna di uno stabile di Via Toledo sottoposto a vincolo storico culturale.

Gli Agenti si accorgevano che, sulla facciata dello storico palazzo Cirella Catalano Gonzaga si stavano installando due potenti fari di illuminazione a servizio di una boutique di abbigliamento mediante il posizionamento di supporti in ferro con la foratura della parete in più punti.

Interrompevano immediatamente le operazioni, identificavano e diffidavano gli esecutori e la committente che veniva deferita all’Autorità Giudiziaria per la violazione del Decreto Legislativo 42/2004, normativa a tutela dei beni culturali e del paesaggio che, per le opere di qualunque genere eseguite su immobili storici, prevede una pena fino ad un anno di reclusione ed un’ammenda fino a 38.000 euro.

1 commento

Comments are closed.