Una giovane si ritrova i video privati con l’ex fidanzato pubblicati dal suo profilo personale

di Letizia Laezza

Si chiama Luisana ed è una giovane donna che ha condiviso la sorte della gogna mediatica con molte altre vittime della sex revenge.

ad

Da poche ore sta facendo il giro del web il profilo instagram di Luisana P., una ragazza di 26 anni di Palermo, profilo sul quale sono stati pubblicati dei video intimi girati con l’ex-fidanzato. Pareva che qualcuno le avesse hackerato il profilo, ma ad uno sguardo più attento è chiaro che si tratta di un profilo nuovo, aperto appena 5 giorni fa, connotato di fotografie  e dati personali tali da renderlo verosimilmente di proprietà della ragazza: solo a quel punto sono stati caricati e resi pubblici video estremamente personali.

Gran parte del materiale è segnalabile perché contravviene le norme riguardanti la nudità e la pornografia di instagram; ad ogni modo il caso è diventato virale in poche ore, grazie anche alla collaborazione di quanti lo stanno denunciando e segnalando così che il profilo venga chiuso.

Un incubo per una ragazza che si trova inaspettatamente e controvoglia “nuda” di fronte ad un ampio pubblico; come non ricordare la tragica storia di Tiziana Cantone, che dopo essersi ritrovata in una circostanza simile non ha retto all’umiliazione e si è tolta la vita, ennesima vittima del cattivo uso della tecnologia e del mancato buon senso di chi ne usufruisce.