Roy De Vita

Il chirurgo napoletano sulla manipolazione delle informazioni: «Ancora una volta il Corriere si distingue per cialtroneria. Cosa sta succedendo».