venerdì, Maggio 20, 2022
HomeIntrattenimentoCelebritàLa crisi di Sossio Aruta: "Non posso andare avanti, non so dove...

La crisi di Sossio Aruta: “Non posso andare avanti, non so dove sbattere la testa”

L’ex calciatore ha raccontato in un’intervista il periodo nero che sta vivendo

Anche Sossio Aruta è stato toccato dalla crisi causata dal Coronavirus che ha investito l’intero Paese. Ex calciatore, attualmente allenatore, vanta anche una carriera televisiva, da poco è terminata la sua esperienza al Grande Fratello Vip e ciò nonostante ha raccontato di avere problemi economici.

In un’intervista per il settimanale Nuovo ha spiegato che sta vendendo la frutta al supermercato ma che non riesce a sopravvivere solo di questo: “Non so dove sbattere la testa, continuo a vendere la frutta al supermercato ma non posso sopravvivere così. Vorrei continuare a lavorare nel mondo del calcio come allenatore, ma è tutto fermo e non ho idea di quanto potrò portare avanti il mio progetto”.

Anche lui, come il resto del Paese, ha dovuto vivere in isolamento in questi ultimi due mesi: “Sono triste perché vorrei uscire insieme alla mia compagna Ursula e alla nostra figlioletta Bianca per portarla a giocare con la sabbia e a vedere il mare. Ma oggi anche le cose semplici non sono più possibili […]”

Sossio ha poi un desiderio, poter rivedere gli altri suoi due figli che vivono a Cervia: “Non vedo l’ora di riabbracciare i miei figli maschi: Daniel Ciro e Diego che vivono a Cervia e che ormai non vedo da mesi”.

Leggi anche...

- Advertisement -