Lina Lucci

Dopo l’assoluzione con formula piena arrivata a metà dello scorso dicembre

L’ex segretaria generale della Cisl Campania, Lina Lucci, dopo l’assoluzione con formula piena, incassa un altro successo, dopo anni di battaglie in cui ha sempre protestato con forza la sua estraneità ai fatti contestati. Nelle scorse ore, il sindacato ha revocato per la Lucci, la sospensione che l’aveva portata lontana dallo svolgimento di attività sindacale, l’ex dirigente può essere, dunque, reintegrata. Le indagini sono durate quattro anni, il processo, meno di un anno; alla fine, Lina Lucci è stata assolta perché il fatto non sussiste. La decisione della VIII Sezione del Tribunale di Napoli, è stata emessa dal giudice Sandra Lotti, a metà dicembre scorso.