Mariarosaria Rossi

Mariarosaria Rossi, da ombra di Silvio Berlusconi a «sostenitrice» del progetto Conte

Il suo «sì» alla fiducia stava per far scattare dalla sedia la collega di partito e presidente del Senato, Casellati. E’ l’assenso espresso al Governo Conte da parte della senatrice di FI, Mariarosaria Rossi. Che per circa 8 anni, fino al 2016 è stata l’ombra di Silvio Berlusconi, tanto che è stata definita la «badante» della politica, la «badante» del Cav.

Oggi, però, le cose non stanno più così, e Rossi è stata messa ai margini dell’ambiente forzista, in cui per anni era stata tra i personaggi principali. Talmente protagonista che era rimasta coinvolta (fa notare Il Fatto Quotidiano) nello scandalo Bunga Bunga, imputata nel processo Ruby-ter. Oggi, stando a rumors che si ripetono da giorni, Rossi lavora al progetto Conte. Ma i grillini lo sanno che la «badante» è stata rinviata a giudizio? E se lo sanno, cosa hanno da dire al riguardo?

ad