Dopo Milano, Torino e Roma, sbarca anche a Napoli il food delivery solidale di Just Eat. Il progetto si chiama Ristorante Solidale e, grazie alla nota piattaforma, permettera’ di mettere in comunicazione chi prepara il cibo con chi ne ha piu’ bisogno, raccogliendo piatti solidali e eccedenze alimentari cucinate dai ristoranti partner di Just Eat, pronte per essere consegnate a domicilio e consumate. L’obiettivo di Just Eat e’ sensibilizzare sul tema della riduzione degli sprechi alimentari in Italia, aiutando comunita’ e famiglie meno fortunate con donazioni di cibo. Ristorante Soldale e’ un progetto di Just Eat in collaborazione con Caritas diocesana di Napoli e PonyU con il patrocinio dell’assessorato alle Politiche Sociali di Napoli che sara’ lanciato mercoledi’ 26 giugno nel corso di una conferenza stampa nella sala giunta del Comune.

ad

 

La prima consegna solidale a Napoli avverra’ il giorno successivo all’annuncio grazie ai 12 ristoranti partner di Just Eat che hanno aderito all’iniziativa e che prepareranno pasti solidali con le eccedenze alimentari della giornata. I piatti saranno consegnati alla prima mensa selezionate da Caritas diocesana di Napoli. La missione e’ quella di contribuire a ridurre il fenomeno dello spreco alimentare in Italia, abilitando un circuito virtuoso per salvaguardare la sostenibilita’ della penisola e generare inclusione sociale, portando ai bisognosi la convivialita’ data dalla consegna di cibo a domicilio, senso di appartenenza e riduzione della diseguaglianza nel rispetto della diversita’.

 

Riproduzione Riservata