paletta alt carabinieri

L’incidente è avvenuto l’8 ottobre scorso.

Lesioni e omissione di soccorso. Sono queste le accuse nei confronti di un 32enne che l’8 ottobre scorso, a Napoli, per sfuggire ad un posto di blocco dei carabinieri investì una donna senza prestarle soccorso. I militari della compagnia Napoli centro, coordinati dalla procura della repubblica presso il tribunale di napoli, hanno scandagliato le registrazioni di molte telecamere comunali e private e sono riusciti a raccogliere gli elementi che li hanno condotti all’investitore.

La targa dello scooter, una particolare cromatura della fiancata e il suo volto -visto che viaggiava senza casco- hanno permesso quindi di identificare un 32enne del quartiere Mercato.

ad