Non si erano fermati all’alt della Polizia. Erano senza casco, assicurazione e patente e con un coltello a serramanico

Quando i poliziotti hanno intimato l’alt, in largo Sermoneta, a Napoli, sono fuggiti a bordo di un motociclo, dando vita ad un lungo inseguimento. Protagonisti due 15enni, che viaggiavano senza casco. Ieri mattina, quando una pattuglia dell’Ufficio prevenzione generale della Questura ha cercato di fermarli, hanno accelerato e sono fuggiti. Una volante del Commissariato Posillipo ed una pattuglia di “Nibbio” li hanno rintracciati in via Ferdinando Russo e poi bloccati, dopo spericolare manovre, in via del Parco Primavera.

I due, 15enni, entrambi di Napoli, sono stati denunciati per resistenza a Pubblico Ufficiale e multati per non aver indossato il casco protettivo e per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

ad

Il conducente dello scooter è stato denunciato anche per porto abusivo di armi perché aveva un coltello a serramanico e multato per mancata copertura assicurativa e guida senza patente. Infine, il motociclo è stato sequestrato e i due minori affidati ai genitori.

Riproduzione Riservata