Nelle prossime ore Gattuso incontrerà il presidente De Laurentiis per parlare del proprio contratto, in scadenza nel 2021. Si discuterà anche di mercato, con il terzino di proprietà del Real Madrid entrato nel mirino del club azzurro

di Stefano Esposito

Neanche il tempo di archiviare l’eliminazione dalla Champions League per mano del Barcellona, che il Napoli comincia a programmare il proprio futuro. Come anticipato da Gattuso nel post partita della gara contro i blaugrana, l’allenatore si incontrerà a breve con il presidente De Laurentiis per parlare della prossima stagione.

ad

Il colloquio tra i due dovrebbe avvenire già nelle prossime ore a Capri, con le parti che discuteranno anche di un prolungamento contrattuale per l’allenatore del Napoli. L’accordo che lega Gattuso al club è in scadenza a giugno 2021 e si ragionerà su un possibile rinnovo biennale o addirittura triennale, per dare vita a un vero e proprio ciclo insieme.

Sondaggio per Reguilon

Gattuso e De Laurentiis non parleranno, però, soltanto di contratti, ma imposteranno anche il calciomercato estivo del Napoli. Salutato Callejon, che ha lasciato il club dopo 7 stagioni, la società ha già messo nel mirino un altro calciatore spagnolo: si tratta di Sergio Reguilon, terzino sinistro classe ’96 di proprietà del Real Madrid.

Il calciatore sta completando la propria stagione in prestito secco al Siviglia, con il quale ha collezionato al momento 35 presenze, con 4 assist e 3 gol tra campionato e coppe (l’ultimo dei quali realizzato contro la Roma nell’ottavo di finale di Europa League). Al momento è stato effettuato un sondaggio da parte del Napoli, visto che il calciatore rischia di trovare poco spazio al Real Madrid, che in quel ruolo ha già a disposizione due giocatori del valore di Marcelo e Ferland Mendy.

Per arrivare a Reguilon, il cui contratto con il Real scadrà nel 2023, bisognerà comunque battere prima la concorrenza di alcuni club di Premier League, interessati a portarlo in Inghilterra