lunedì, Gennaio 24, 2022
HomeNotizie di CronacaLacrime per un incidente mortale: risiedeva a Napoli, coinvolta tutta la famiglia

Lacrime per un incidente mortale: risiedeva a Napoli, coinvolta tutta la famiglia

Una famiglia che viaggiava a bordo della stessa auto in provincia di Foggia è rimasta coinvolta in un incidente in cui la mamma è morta e sua figlia di pochi mesi e il papà  sono rimasti gravemente feriti.

La piccola è stata portata in ospedale, a San Giovanni Rotondo, con l’elicottero. Anche il papà è ricoverato in codice rosso. L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio sulla strada statale 272, tra San Marco in Lamis e San Severo nel territorio di Apricena (Foggia). A quanto si apprende l’auto, un’Audi Q3, con a bordo l’intera famiglia, è uscita di strada finendo in un canale. La donna è stata sbalzata fuori del veicolo ed è morta sul colpo. Oltre ai medici del 118 sono intervenuti i carabinieri.

Lacrime a Foggia: incidente mortale

Aveva 26 anni era di San Severo (Foggia) e risiedeva in provincia di Napoli la donna morta nel pomeriggio in un incidente stradale avvenuto tra San Severo e Apricena nel Foggiano. Nel sinistro sono rimasti gravemente feriti anche la figlia di appena 4 mesi ed il padre di quest’ultima napoletano e coetaneo della vittima.

Padre e figlia sono stati urgentemente trasportati all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (Foggia) dove si trovano ora ricoverati in prognosi riservata. La donna invece è morta prima dell’arrivo dei soccorsi. L’auto a bordo della quale viaggiava la famiglia è uscita fuori strada finendo in un canale di scolo. A seguito del violento impatto la donna è stata sbalzata fuori dall’abitacolo del veicolo. Gli investigatori non escludono che la coppia stesse andando proprio a San Severo, città d’origine della 26enne.

Leggi anche...

- Advertisement -