venerdì, maggio 25, 2018
di Giancarlo Tommasone Quando il silenzio non fa rumore, è il caso dei tre napoletani scomparsi in Messico; finiti in una sorta di limbo ormai da quattro mesi. Le ultime notizie risalgono al 31 gennaio scorso, da allora più niente,...
di Giancarlo Tommasone Le luci della ribalta sono quelle dei locali notturni per i rampolli delle famiglie camorristiche e il sabato rappresenta il non plus ultra per mettere in mostra il potere. Fatto di entrate trionfali in discoteca, di soldi...
di Giancarlo Tommasone Sempre più difficile la situazione per le circa 100 case famiglia che svolgono la propria attività tra Napoli e provincia. Il problema è legato alla mancanza dei pagamenti, perché da circa due anni e mezzo il Comune...
di Giancarlo Tommasone I carabinieri impegnati nelle indagini relative al ritrovamento dei «reperti archeologici dell’Isis» al porto di Salerno lavorano per individuare le direttrici del presunto traffico. Ma si deve pure capire perché lo scalo salernitano rappresenti uno dei terminali...
Il Tribunale del Riesame di Napoli ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere per Francesco Esposito, uno dei tre fratelli arrestati per aver favorito la camorra e riciclato soldi sporchi dei clan in attivita' di ristorazione. La decisione...
di Giancarlo Tommasone Per i minori stranieri non accompagnati che sono ospitati presso una casa famiglia, è previsto un contributo ministeriale di 45 euro al giorno. Si tratta di denaro che il Comune chiede a titolo di parziale quota di...
di Giancarlo Tommasone Che cosa ha a che fare il porto di Salerno con l’Isis e con il traffico di reperti archeologici, quello che servirebbe a finanziare la jihad e ad arricchire alcune frange di terroristi votate più ai soldi...
«Signor presidente, rinunciamo ai nostri duecento testimoni». Il colpo a sorpresa nel processo a Paolo Jannelli, il direttore del dipartimento di Ortopedia dell'ospedale «Cardarelli», arrestato, per ben due volte nel giro di tre settimane, perché accusato dal pm John...
di Giancarlo Tommasone Da circa due anni e mezzo il Comune di Napoli non paga le case famiglia, vale a dire quelle strutture che ospitano minori (sia italiani che stranieri) dal vissuto segnato da trascorsi problematici; quei soggetti per i...
Il cerchio si è chiuso il sei aprile scorso, con l’arresto dell’ultimo presunto componente della baby-gang formata da quattro ragazzi. Il gruppo che nel pomeriggio del 18 dicembre 2017 aggredisce e accoltella Arturo, - ipotizzano gli inquirenti - durante...

Leggi anche

error: Il contenuto è protetto da copyright