giovedì, Agosto 11, 2022
HomePorto NapoliInchiesta sugli ormeggi: i bandi sotto la lente della Procura

Inchiesta sugli ormeggi: i bandi sotto la lente della Procura

Gli investigatori al lavoro con il controllo delle autorizzazioni, verifiche negli uffici dell’Autorità portuale

La Procura di Napoli ha acceso i riflettori sullo specchio d’acqua che va da Mergellina a Castel dell’Ovo. L’inchiesta è quella che punta a fare luce su presunti ormeggi abusivi. Per tale motivo, sotto la lente dei magistrati, da settimane sono finite anche le autorizzazioni (e i relativi passaggi amministrativi riguardanti le gare di appalto) che permettono a imprenditori, e soci di cooperative, di gestire le boe in una delle zone più suggestive e famose del golfo di Napoli.

Contestualmente è partita una serie di controlli, che anche nelle scorse ore hanno dato i loro frutti. Gli uomini della Capitaneria di porto hanno individuato e sequestrato una roulotte abbandonata, adagiata sul costone che dà avvio alla collina di Posillipo. Tornando al filone che riguarda le autorizzazioni per gli ormeggi, – riporta il quotidiano Il Mattino – verifiche sono state effettuate anche negli uffici dell’Autorità portuale di Napoli.

Leggi anche...

- Advertisement -