giovedì, Luglio 7, 2022
HomeNotizie di PoliticaInchiesta sugli autisti di De Luca: stipendi da 4.000 euro al mese...

Inchiesta sugli autisti di De Luca: stipendi da 4.000 euro al mese a testa

Il governatore citato in giudizio davanti ai giudici della Corte dei Conti per presunto danno erariale da 403mila euro

Stipendio mensile tra i 3.700 e i 4.200 euro al mese: non male per autisti assurti al grado di «segretari particolari» del governatore della Campania, Vincenzo De Luca. Sono i particolari dell’inchiesta dei magistrati contabili, che ha portato la Corte dei Conti a citare in giudizio il presidente della Regione, con l’ipotesi d’accusa di danno erariale per oltre 403mila euro.

C’è di più, secondo quanto è emerso dalle indagini, i vigili di Salerno «promossi», portati a Palazzo Santa Lucia, non avrebbero rapportato, come va fatto in ente regionale, circa gli adempimenti portati a termine durante la propria giornata di lavoro. Non si è fatta attendere la replica difensiva, «si tratta di persone che lavorano 12 ore al giorno, stipendio giusto». Il punto sull’inchiesta è stato realizzato dal quotidiano Il Mattino.

Leggi anche...

- Advertisement -