Vigili del fuoco in azione (foto di repertorio)

Le due agenti sono rimaste lievemente intossicate dal fumo.

Un incendio divampato in un’ abitazione nei pressi di Porta Capuana è stato domato grazie all’intervento di due poliziotte della Polizia Municipale di NAPOLI. Le due agenti, appartenenti al Reparto Tutela Emergenze Sociali e Minori, erano a bordo di un’ auto di servizio ed hanno notato una donna che chiedeva aiuto da una finestra da cui proveniva una fitta coltre di fumo. Mentre una delle due allertava i soccorsi, la collega è salita nell’abitazione, al terzo piano di uno stabile, ed ha fatto uscire gli inquilini presenti.

Poi le due poliziotte sono entrate nell’appartamento dove le fiamme si erano estese dal piano cottura della cucina ad alcune suppellettili. Le agenti hanno messo in salvo la donna ed hanno chiuso la chiave del gas, contenendo poi le fiamme con stracci bagnati. I Vigili del Fuoco, sopraggiunti poco dopo, hanno definitivamente spento l’incendio. La donna rimasta ustionata è stata condotta in ospedale e medicata. Le due agenti della Municipale sono rimaste lievemente intossicate dal fumo.

ad