Tra calciatori in uscita ed obiettivi da raggiungere, spunta la lista degli incedibili di Gattuso

di Stefano Esposito

Sono sei calciatori ritenuti incedibili da Gennaro Gattuso: Di Lorenzo, Manolas, Fabian, Zielinski, Insigne e Mertens. Per il resto può accadere di tutto.

ad

Kalidou Koulibaly continua a piacere molto al Manchester City che fa sul serio per lui. Al momento, però, l’offerta di 65 milioni presentata al Napoli non viene ritenuta sufficiente e per questo motivo il suo agente Ramadani lavora per alzarla e sarà a Capri prossimamente.

Per Lozano, invece, situazione più complicata, dopo un campionato sicuramente non positivo.

L’ipotesi prestito però non piace a De Laurentiis e chissà che Gattuso non possa decidere di rilanciarlo visto l’assenza di offerte. Bisognerà decidere anche il futuro di Alex Meret, ritenuto il portiere del futuro dagli azzurri ma che al momento rischia di essere chiuso da Ospina. Piacciono, in tal senso, Sirigu e Sepe. Secondo quanto riportato dalla redazione di Sky Sport, Nikita Contini potrebbe tornare al Napoli. Per lui pronto  il ruolo da terzo portiere al posto di Karnezis passato al Lille. Il Napoli sta pensando alla soluzione interna, per ricoprire un ruolo rimasto scoperto.

Per quanto riguarda Hysaj, potrebbe partire nel caso in cui dovesse arrivare un’offerta intorno ai venti milioni. Come suo erede piace Faraoni del Verona.

In difesa il Napoli prova a chiudere per Gabriel dos Santos Magalhaes. Si cerca anche un esterno: Sergio Reguilón, terzino sinistro classe ’96 di proprietà del Real Madrid e attualmente in prestito secco al Siviglia. Il club azzurro ha chiesto informazioni sulle cifre dell’operazione per capire quanto sia fattibile. I Blancos lo valutano sui 20/25 milioni di euro, con il giocatore che ha fatto registrare una prima apertura al progetto Napoli.

Il nome nuovo, scrive Il Corriere dello Sport, è Vitalij Mykolenko, classe ’99 della Dinamo Kiev.

Non solo il ritorno di fiamma per Jordan Veretout per il dopo Allan, secondo La Gazzetta dello Sport Giuntoli spinge per Nikola Vlasic, del CSKA Mosca.

Con l’uscita di Milik, conteso da Juventus, Roma, Atletico Madrid ed altre squadre interessate, in attacco, il Napoli non vuole fermasi al grande colpo di Victor Osimhen. Jeremie Boga piace molto sia a Cristiano Giuntoli e Rino Gattuso, ma il Sassuolo non abbassa la pretese.

Il Sassuolo chiede 40 milioni per l’esterno. La contromossa potrebbe essere un’offerta di 25 milioni alla quale si aggiungerebbe il cartellino di Ounas o Younes. L’alternativa all’ivoriano, spiega l’edizione odierna de Il Mattino, sarebbe Cengiz Ünder della Roma.