Controlli dei carabinieri
Un'auto dei carabinieri (foto di repertorio)

La scoperta nel corso di controlli dei carabinieri al Rione 219 di Brusciano

Nel corso di controlli effettuati dai miliatri dell’Arma nella zona vesuviana, sono stati scoperti un’arma e una quantitativo di sostanze stupefacenti. Un fucile a canne mozze calibro 16, 135 grammi di hashish e 151 di marijuana: è questo quanto hanno sequestrato i carabinieri della stazione di Brusciano (popoloso comune in provincia di Napoli), in un sottotetto di un’area comune nel complesso popolare meglio noto come Rione 219. Sul fucile saranno eseguiti accertamenti balistici e dattiloscopici per verificare se l’arma sia stata utilizzata in fatti di sangue o intimidazione. Indagini in corso anche per stabilire a quale gruppo criminale sia riconducibile sia il fucile che gli stupefacenti rinvenuti e sequestrati durante l’operazione dei carabinieri.

Riproduzione Riservata