sabato, Agosto 13, 2022
HomeNotizie di SocietàIlaria Borgonovo svela i segreti di OnlyFans: «Guadagno 20mila dollari al mese,...

Ilaria Borgonovo svela i segreti di OnlyFans: «Guadagno 20mila dollari al mese, ma in futuro mi vedo magistrato»

di aemme

Oggi come oggi è impossibile non conoscere Only Fans, il sito per adulti con cui i creator condividono materiale erotico a pagamento. OnlyFans è popolare nel settore dell’intrattenimento per adulti, ma ospita anche contenuti di altri generi come esperti di fitness e altri tipi di creatori che pubblicano regolarmente online. Consente ai creator di ricevere finanziamenti direttamente dai loro fan su base mensile.

Only Fans, le testimonianze di chi ci lavora

Ilaria Borgonovo, influencer di Milano che lavora e guadagna con OnlyFans, spiega al sito “imbruttito.com”, il perché della sua scelta: “Ho iniziato con Instagram, poco prima della quarantena del 2020. Notavo che i miei follower apprezzavano molto le foto particolarmente sexy, che però il social mi censurava ogni due per tre. A un certo punto mi sono detta: se le persone sotto le foto o in privato mi fanno determinate richieste, perché non dovrei guadagnarci? Da qui è nata l’idea di OnlyFans. Mi sono iniziate ad arrivare richieste davvero assurde, tipo: un uomo voleva essere insultato, ma dolcemente. Il classico schiavo, ma che desiderava una dominatrice più materna che aggressiva. A questo punto ho deciso di mettere il mio profilo gratis, con continuti extra a pagamento. Sono passata quindi alle chat erotiche, che sono i contenuti più richiesti, fino ai servizi più particolari, come la valutazione del pene (il dick rating)” .

Ilaria Borgonovo racconta la sua esperienza su Only Fans

E poi ancora: “Mi piace molto quello che faccio. Sono davvero esibizionista e mi piace essere guardata. Mi piace anche l’idea di creare un rapporto con le persone, che se lo desiderano possono raccontarmi la loro vita, e naturalmente io gli racconto la mia. Guadagno tra i 10 e i 20mila dollari al mese. Ma in futuro però mi vedo magistrato”.

Leggi anche...

- Advertisement -