Chiude il Cinema Arcobaleno al Vomero, al suo posto un market cinese (foto tratta dalla pagina Facebook di Gennaro Capodanno)

Allarme nella zona collinare: dopo l’Arcobaleno, rischia di chiudere anche l’Acacia

Il territorio della V Municipalità che dal 2011 incorpora le ex circoscrizioni del Vomero e dell’Arenella, per anni è stato un punto di riferimento per la presenza di sale cinematografiche. Ma con la crisi, accentuata estremamente dal periodo Covid, sono in pochi i cinema destinati a salvarsi. Da poco più di una settimana sono partiti i lavori per fare spazio a un centro commerciale cinese, al posto dell’Arcobaleno, mentre secondo quando denuncia Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, anche il cinema-teatro Acacia, presto potrebbe cambiare destinazione d’uso. Secondo quanto risulta da uno screening, al Vomero, negli anni, hanno chiuso i battenti, quattro cinema su otto, il cinquanta per cento. Tra Vomero e Arenella, restano in attività ancora in Diana, il Plaza, l’America e il Vittoria.

Riproduzione Riservata