giovedì, Gennaio 27, 2022
HomeNotizie di CronacaIl rider rapinato non riesce ancora a trovare un lavoro

Il rider rapinato non riesce ancora a trovare un lavoro

Nonostante le numerose offerte presentate da imprenditori dell’hinterland partenopeo

Offerte di lavoro, finora ne avrebbe ricevute una ottantina, ma il rider Giovanni Lanciato, diventato famoso suo malgrado per la rapina dello scooter (immortalata da un video diventato virale), non è riuscito ancora a trovare un posto. La ragione? Le sedi dove dovrebbe prendere servizio sono troppo lontane da dove abita l’ex macellaio, che dopo aver perso il lavoro, svolge da un paio di mesi l’attività di rider.  

«Non pretendo il lavoro sotto casa – ha detto Lanciato nel corso di una intervista a Il Mattino, nell’articolo a firma di Giuliana Covella-, ma abito al centro storico e ho solo uno scooter (quello della rapina, che gli è stato restituito, ndr). Per me è difficile, senza macchina, a poter raggiungere il posto di lavoro in provincia, essendo sprovvisto di auto».

Leggi anche...

- Advertisement -