tonali-brescia

Nella giornata odierna sono giunte alcune dichiarazioni rilasciate da Massimo Cellino, presidente del Brescia, in merito all’offerta da 40 milioni di euro del Napoli per Sandro Tonali. Come ben sappiamo la compagine azzurra corteggia da un bel po’ il talentuoso centrocampista, ma il patron delle rondinelle ha declinato ogni speranza di vederlo nel club di Aurelio De Laurentiis.

Queste le dichiarazioni rilasciate da Cellino durante una lunga intervista ai microfoni del noto quotidiano sportivo il ‘Corriere dello Sport’:

ad

“De Laurentiis mi ha offerto 40 milioni. Il ragazzo ha traguardi personali importanti. Nasser lo vorrebbe a Parigi, ma in Francia non vuole andare. Inter e Juve sono le destinazioni che preferisce“.

Oltre al Napoli ci sarebbero anche altri club italiani ed esteri che vorrebbero accaparrarsi Tonali, 20 enne di Lodi. Tra le squadre di Serie A ci sarebbero appunto il Napoli, l’Inter e la Juve (che il giocatore preferirebbe) e la Fiorentina, che sarebbe disposta a tutto pur di averlo in rosa. Tra le europee ci sarebbe, invece, il PSG e il Barcellona che avrebbe addirittura offerto 65 milioni di euro più due contropartite.