Nicola Topo, cugino del deputato Raffaele, era ricoverato al San Giovanni di Dio di Frattamaggiore

Anche a Qualiano il Covid-19 miete una vittima, si tratta del 54enne Nicola Topo, cugino dell’ex sindaco e oggi deputato, Raffaele. Nicola, originario di Villaricca, lavorava presso l’ufficio tecnico dell’Asl di Giugliano, come geometra. E’ deceduto ieri, si trovava ricoverato all’ospedale San Giovanni di Dio, di Frattamaggiore. Secondo quanto si è appreso, l’uomo non avrebbe sofferto di particolari patologie. «E’ una brutta giornata per tutta la comunità qualianese», ha scritto ieri sul proprio profilo Facebook il sindaco Raffaele De Leonardis, annunciando il decesso di Nicola Topo.