Marco Nonno e Luigi de Magistris

Il sindaco di Napoli porta a casa il rendiconto di Bilancio 2019 e ringrazia l’opposizione

Alla fine ce l’ha fatta, nonostante lo scoglio proibitivo rappresentato dal numero legale, che rischiava di non far aprire la seduta. Giggino de Magistris porta a casa il rendiconto del Bilancio 2019, e lo fa grazie alla minoranza, piuttosto che ai suoi, appartenenti a una maggioranza, ormai sempre più risicata. Sugli scudi per il sindaco arancione, i consiglieri Marco Nonno (FdI), Domenico Palmieri (Napoli popolare) e Salvatore Guangi (Forza Italia). Grazie alla loro presenza in aula si è riusciti a raggiungere il numero per aprire la seduta. Per la cronaca, il rendiconto è stato approvato con 19 voti su 21.

Riproduzione Riservata