L'interporto di Nola

Domani a Nola la presentazione del progetto che vede insieme Regione Campania, Ice, Anpal, Consorzio Asi di Napoli e Cis interporto campano

Venerdì 9 aprile alle ore 10, presso il palazzo Convegni dell’interporto di Nola, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa “I talenti del reddito di Cittadinanza in azione: Progetto RI-PARTI CON L’EXPORT”, promosso da una partnership che vede coinvolti la Regione Campania, ICE -Agenzia, Anpal Servizi, Consorzio ASI Napoli e CIS Interporto Campano.
Ecco il programma dei lavori:

ad

Saluti:
– Alfredo Gaetani –  Presidente Interporto Campano
– Ferdinando Grimaldi – Presidente Cis Nola
Introduzione
– Carlo Maria Ferro – Presidente ICE
– Michele Raccuglia – Responsabile Area Territoriale Campania – Calabria ANPAL Servizi
Interventi
–  Giuseppe Romano – Presidente del Consorzio ASI di Napoli
– Claudio Ricci – AD CIS Nola- Interporto Campano
Conclusioni
– Antonio Marchiello – Assessore al Lavoro, Attività Produttive e Demanio Regione Campania
Modera
– Daniele Trosino – Responsabile Relazioni Esterne ed Ufficio Stampa Cis Interporto Campania

Durante la conferenza stampa sarà presentato il Corso di Specializzazione Export & Comunicazione Digitale per l’Estero – Marketing Manager, che si pone l’obiettivo di far nascere e crescere sul territorio campano 40  futuri manager dell’export, mediante una formazione mirata con fasi d’aula e stage.  Un mix tra formazione specialistica e attività sul campo quali: esercitazioni, case studies, collegamenti con uffici esteri ICE, incontri con associazioni e realtà aziendali e un percorso di stage presso le aziende del territorio.

L’assessore regionale Antonio Marchiello

Destinatari dell’intervento:

Soggetti di età max 34 (35 non compiuti alla data di scadenza dell’avviso):

– prioritariamente a disoccupati e inoccupati, beneficiari del RdC

– successivamente a «disoccupati o inoccupati» (GG e Naspi) regolarmente iscritti ai CpI

I candidati devono avere i seguenti requisiti:

– titolo di studio di Scuola Secondaria Superiore

– buona conoscenza della lingua inglese (livello minimo di accesso B1)

Durata del percorso di circa 6 mesi

– 330 ore di formazione in aula (considerato il periodo di emergenza Covid19 le attività potrebbero iniziare online)

– 2 mesi tirocinio presso un’azienda (240 h)

La Regione Campania ha cofinanziato l’iniziativa assicurando l’erogazione di un’indennità di frequenza di € 2,50/h ai partecipanti.

È possibile candidarsi fino al 17 aprile 2021 dopo aver effettuato la registrazione al portale  Clic Lavoro Campania https://lavoro.regione.campania.it//