martedì, Agosto 16, 2022
HomeNotizie di CronacaGuardia di Finanza e pm di Napoli premiati per il contrasto alla...

Guardia di Finanza e pm di Napoli premiati per il contrasto alla pirateria audiovisiva

Il premio è stato assegnato per l’operazione Black IPTV/ XTream Codes

L’Alleanza anti pirateria audiovisiva (Aapa) ha assegnato i premi 2020 al pm di Napoli Valeria Sico e al Nucleo Speciale Tutela privacy e frodi tecnologiche della Gdf, guidato dal colonnello Gian Luca Berruti.

Il premio e’ stato assegnato per il contrasto alla pirateria realizzato con l’operazione Black IPTV/ XTream Codes: ha avuto un impatto, afferma l’Aapa, che si e’ esteso ben oltre l’Italia e ha colpito piu’ di 50 milioni di utenti di pirateria a livello globale. A seguito delle operazioni, un calo del 50% del traffico di streaming illecito in tutto il mondo e’ stato segnalato da analisti indipendenti di terze parti. Inoltre, il sequestro del piu’ importante middleware illecito IPTV, XTream Codes, all’epoca utilizzato da oltre il 90% dei pirati in tutto il mondo, ha richiesto grandi competenze tecniche che e’ stato messo in atto dalle forze dell’ordine incaricata delle indagini.

“Questi premi – ha detto il vice presidente di Aapa Sheila Cassel – dimostrano che le forze dell’ordine e le agenzie hanno la competenza e la volonta’ di affrontare casi complessi di criminalita’ organizzata transnazionale che coinvolgono molte delle caratteristiche della criminalita’ informatica.”

Leggi anche...

- Advertisement -