Processo per narcotraffico

Il pm fa ricorso in Appello contro la sentenza di assoluzione. La decisione presa in primo grado riguarda i componenti del cosiddetto gruppo delle Palazzine, considerato dedito al narcotraffico e fazione scissionista del clan Mallardo di Giugliano. Otto le persone che lo scorso 19 settembre sono andate assolte, perché ha sentenziato il gup, il fatto non sussiste.

Non sono emersi, secondo il giudice delle udienze preliminari, tutti gli elementi strutturali minimi per aversi una associazione di narcotraffico. Contro quella sentenza, come riporta il quotidiano Il Roma, la Direzione distrettuale antimafia ha presentato ricorso in Appello.

ad