L’incontro chiarificatore è sfociato in un tentato omicidio

Hanno iniziato a litigare sui social e quando si sono visti per chiarirsi, l’incontro è sfociato in tentato omicidio: è successo a Grumo Nevano, in provincia di Napoli, dove i carabinieri hanno arrestato un 15enne che armato di coltello ha colpito un 19enne ferendolo gravemente alla base dell’orecchio destro. La vittima è ora ricoverata nell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Frattamaggiore. Per fortuna non è in pericolo di vita sebbene la ferita procurata dal fendente è profonda ben 7 centimetri.

Tutto è iniziato per banali motivi. Il 15enne è stato bloccato dai militari poco dopo il fatto. Nella sua abitazione è stato trovato uno straccio con tracce di sangue. Il 15enne è stato portato nel Centro di Prima accoglienza dei Colli Aminei, a Napoli, in attesa di giudizio.

ad