L'operazione condotta dalla polizia nelle prime ore di questa mattina (foto di repertorio)

Il sequestro è avvenuto a Forcella

Quintali di merce con griffe falsificate sono stati sequestrati a Napoli, nel quartiere di Forcella, dalla polizia. Due agenti del commissariato Vicaria-Mercato, liberi dal servizio, camminando ieri mattina in via Pietro Colletta hanno notato una persona che stava trasportando una busta dalla quale fuoriuscivano numerosi capi di abbigliamento. I poliziotti hanno seguito l’uomo che, alla vista di una volante, è entrato velocemente in uno stabile. Qui l’uomo è stato bloccato dagli agenti che nel sacco hanno trovato giubbotti con il marchio contraffatto.

Grazie a una squadra dei Vigili del Fuoco che ha aperto le porte di diversi terranei dell’edificio, i poliziotti hanno controllato i locali in cui hanno rinvenuto numerosi bustoni contenenti oltre 13 quintali di capi di abbigliamento e accessori con falsi logo e etichette di brand della moda. M.N., 37enne senegalese, è stato denunciato per ricettazione e per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, mentre i locali sono stati sottoposti a sequestro.

ad
Riproduzione Riservata