giovedì, Agosto 11, 2022
HomeNotizie di SportCalcioGivova Capri Anacapri, una colletta per Mertens: «Due milioni più e...»

Givova Capri Anacapri, una colletta per Mertens: «Due milioni più e…»

Dries Mertens, attaccante belga, attualmente svincolato, si presta al gioco: posa con la maglia del Capri, ma i suoi obiettivi per il futuro sono altri

di Stefano Esposito

Il Givova Capri Anacapri, che al termine di questa stagione ha conquistato un posto in Eccellenza, sogna in grande. Il presidente Florio ha un unico obiettivo ora: far indossare i propri colori a un grande idolo popolare, Dries Mertens, attualmente svincolato. La dirigenza caprese ha pensato proprio a tutto per corteggiare l’attaccante belga. In primis, a una colletta per offrirgli un lauto stipendio (2 mln più bonus). Poi a una villa per Dries e famiglia e ai trasferimenti in barca per Napoli in qualunque momento lo desideri. Ma non è tutto. Presto, infatti, arriverà la mail ufficiale con la proposta.

Il patron della società ha lanciato sui social la «folle idea»: vuole Mertens e per averlo ha avviato una raccolta di fondi tra gli imprenditori isolani così da garantirgli uno stipendio adeguato: due milioni di euro.

Il tutto attraverso i canali ufficiali della società di Eccellenza, con il contributo dello stesso attaccante, che si è prestato al gioco posando con la maglietta del club in un breve video. Le dichiarazioni del presidente del club Nino Florio: «Stiamo provando a chiudere. Con l’aiuto degli imprenditori capresi e con lo sponsor Givova possiamo far sì che Dries possa giocare a calcio sulla nostra isola. Sarebbe un sogno. Parliamo di cifre importanti. Circa due milioni più bonus».

Al termine del messaggio Ciro Dries con un sorrisetto sulle labbra alla richiesta fatta dal presidente ha risposto: “bene”.

Mertens sta al gioco e si diverte ad indossare la maglia del Capri, ma i suoi piani per il futuro sono altri.

Mertens tra presente e futuro
Dries spera che possa accadere ancora qualcosa con il Napoli (il suo contratto è scaduto il 30 giugno ed attualmente è svincolato), anche se c’è distanza tra il club e la sua richiesta (stipendio da 2,6 mln più bonus di 1,4 alla firma). Certo è che c’è una spinta popolare pazzesca attorno al suo rinnovo. Le carezze e gli estimatori non gli mancano, tanto da aver rifiutato diverse proposte. Dries, che sta riprendendo ad allenarsi seriamente, ha le idee molto chiare: si sente un giocatore importante, da Champions, ed è in attesa di un progetto altrettanto ambizioso. Meglio ancora se fosse il suo Napoli…

Fonte: Sky Sport

Leggi anche...

- Advertisement -