Giulia De Lellis e Andrea Damante non ammettono relazione, un dettaglio infuria i fan

Entrambi hanno inviato un video messaggio al programma Verissimo, ma non hanno detto che stanno assieme

Il messaggio di Giulia De Lellis e Andrea Damante a Verissimo era attesissimo, in tanti speravano che la coppia uscisse allo scoperto e ammettesse il ritorno di fiamma. Invece i saluti dei due ragazzi hanno deluso non poco i fan. Questo perché sono stati trasmessi due filmati separati e nessuno dei due ha fatto cenno al loro riavvicinamento.

Eppure il settimanale Chi li ha paparazzati assieme a Pomezia, dove si presume stiano trascorrendo l’isolamento. Lo stesso Damante in una diretta con Pio e Amedeo aveva lasciato intendere che lui e Giulia fossero tornati assieme. Ma nei messaggi ognuno di loro ha parlato d’altro. Giulia ha sottolineato come la distanza dai social le stia facendo bene: “Sono sul terrazzino dei miei genitori. Sto cercando di vedere il bello nel brutto. Prendo tanto tempo per me, sto vivendo la quotidianità dalla mia famiglia. Ho preso un periodo di distanza dai social e questo detox mi ha fatto bene. Sto recuperando degli affetti che avevo messo da parte (…)”.

ad

Mentre Andrea ha detto di essere a Roma in piacevole compagnia: “Sono a Roma in piacevolissima compagnia, in casa ma nei migliori dei modi. Io erano anni che giravo dalla mattina alla sera. Fermarmi così non è stato facile. Dopo un mese ho trovato una routine. Il consiglio che vi do è quello di trovarvi un nuovo centro per passare questo momento negativo”. Nessuno dei due ha fatto cenno all’altro.

Ai fan della coppia, però, non è sfuggito un dettaglio, Damante sembra essere sullo stesso terrazzo di Giulia. Particolare che ha fatto infuriare non poco i follower dei due ragazzi, c’è chi ha commentato chiedendosi il perché di tanto mistero. “Andrea perché non hai ripreso Giulia, ormai abbiamo capito che siete insieme”, questi e molti altri i messaggi per la De Lellis e Andrea. Con molta probabilità davanti a tanta insistenza prima o poi qualcosa diranno. Staremo a vedere.

Riproduzione Riservata