Un addetto ai trasporti è stato immortalato mentre allungava alcuni contenitori nel Napoletano: il video è diventato subito virale.

La scena lascia poco spazio all’interpretazione, se non nei dettagli. Sull’uso che di quelle bottiglie se ne sarebbe voluto fare. E forse, prima della diffusione delle immagini a mezzo social, se n’è fatto. La vicenda accade a Giugliano in Campania, nel Napoletano, dove l’autista di una ditta di trasporti è stato pizzicato a riempire alcune bottiglie di latte con l’acqua. Allungandone, di fatto, il contenuto.

Il video è diventato subito virale, anche perché ha generato molte domande: Quelle bottiglie dovevano essere rimesse in commercio? O servivano ad altro? E, se sì, a cosa? L’auspicio è che qualcuno provveda a dare le dovuto risposte ai cittadini. La vicenda è stata segnala alla Guardia di finanza.

ad
Riproduzione Riservata