L'auto schiantatasi al suolo

Migliorano le condizioni del 29enne di Pianura, ma la prognosi non è stata ancora sciolta

Al momento c’è massimo riserbo sulle cause che avrebbero innescato l’incidente in Via Petrarca, quello durante il quale un’auto si è schiantata dopo essere caduta nel vuoto. Sono meno gravi di quanto apparso inizialmente, le condizioni del giovane di 29 anni rimasto ferito nel sinistro, la prognosi resta però riservata.

Il giovane, D. S., che è residente nel quartiere Pianura, ha potuto parlare con gli agenti della polizia municipale, che lo hanno raggiunto all’ospedale Cardarelli, dove è ricoverato. Secondo i primi rilievi dell’Unità antinfortunistica della Municipale, l’auto del 29 enne, una Peugeot, procedeva a velocità sostenuta e si è diretta contro la ringhiera che delimita il marciapiedi senza cambi di direzione. Le forze dell’ordine, al momento, non escludono alcuna pista, tra queste anche quella che porta a un tentativo di suicidio.

ad
Riproduzione Riservata