venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeNotizie di SportDi Lorenzo parla da nuovo capitano del Napoli: «I miei compagni si...

Di Lorenzo parla da nuovo capitano del Napoli: «I miei compagni si fidano di me. Saremo all’altezza delle aspettative»

Giovanni Di Lorenzo, terzino e neo capitano del Napoli, ha rilasciato una lunga intervista al Roma. Le sue parole sono davvero piene di significato: “Fare il capitano una bella responsabilità. Ma me la prendo volentieri. Sono contento di questa fascia. Adesso sta a me dimostrare di essermela meritata. Quando il mister me lo ha comunicato sono stato contentissimo. I miei compagni hanno dimostrato tanta fiducia in me. Adesso ho un dovere in più. Mi creda, non pensavo di arrivare a fare il capitano del Napoli. Però mi consenta di dire che la fascia l’ho conquistata con il lavoro.

L’intervista al Roma del capitano del Napoli Giovanni Di Lorenzo

Tocca a me e agli altri leader guidare questi giovani. Portano un’atmosfera nuova. Hanno voglia di dimostrare di poter essere da Napoli”. E poi ancora (a proposito della partenza di quattro mostri sacri come Ospina, Mertens, Insigne e Koulibaly: “Quando in una rosa di 23/24 persone vanno via 6/7 è una buona percentuale. All’inizio qualche sofferenza c’è stata ma grazie ai nuovi e ai giovani che sono tornati si è iniziato subito a respirare un’aria positiva. Sta nascendo un nuovo Napoli. È vero che abbiamo perso dei giocatori forti ma ne sono arrivati altrettanti bravi”.

La sua promessa alla piazza

La chiosa è una promessa alla piazza: “Noi ci siamo. Vogliamo regalare tante gioie alla nostra gente. All’inizio si respirava un po’ di dispiacere per le partenze importanti. Ma come ho già detto c’è un gruppo che ha voglia di fare bene. Si devono fidare di noi. Ci siamo. Sarà il campo a determinare il nostro percorso. Siamo forti e vogliamo dimostrarlo”.

Articoli Correlati

- Advertisement -