sabato, Agosto 13, 2022
HomeNotizie di SocietàGigi D'Alessio «distrugge la concorrenza» con il suo show: ma due assenze...

Gigi D’Alessio «distrugge la concorrenza» con il suo show: ma due assenze fanno rumore. Polemiche sui social

di aemme

“Gigi, Uno come Te – Trent’anni Insieme”, il concerto-evento di Gigi D’Alessio trasmesso ieri sera da Rai1 direttamente da Piazza Plebiscito ha letteralmente conquistato gli italiani. Il cantautore napoletano ha tenuto incollati al televisore ben 3.462.000 spettatori aggiudicandosi il 24.5% di share. Al secondo posto “Quarto Grado”, fermo al 10.6 % di share. Sul gradino più basso del podio il “medical drama” New Amsterdam, andato in onda su Canale 5.

Parata di stelle nella serata di Rai 1 dedicata a Gigi D’alessio

Gigi D’Alessio ha allestito una vera e propria parata di stelle per celebrare i suoi trent’anni di carriera. Fanno rumore, in ogni caso (e non potrebbe essere altrimenti), le assenze di Nino D’Angelo, altro mostro sacro della musica “Made in Naples” e di Anna Tatangelo, ex compagna dell’artista. Presenti invece Amadeus, Alessandra Amoroso, Achille Lauro, LDA (il figlio di Gigi, ndr), Fiorella Mannoia, Alessandro Siani, Vincenzo Salemme, Andrea Delogu, Stefano De Martino, Massimo Alberti, Eros Ramazzotti, Clementino, Francesco Merola, Luché, Rosario Miraggio, Geolier, Lele Blade, Mv Killa, Samurai Jay, Enzo Dong, Franco Ricciardi, Vale Lambo e Ivan Granatino.

Gigi D’Alessio show, non sono mancate polemiche sui social

Non sono mancate polemiche sanguinose sui social. Forse Gigi D’Alessio è uno dei personaggi più divisivi, a Napoli come altrove. Sui social si sono alternati improperi e insulti a tributi sinceri e commossi. Ma forse è proprio questo il destino dei grandissimi: quello di dividere la platea.

Leggi anche...

- Advertisement -