Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris

De Magistris sulla possibile mozione di sfiducia nei suoi confronti.

“Se il Consiglio comunale decide di sfiduciarmi, a settembre mi candido alle regionali e vinco”. A dirlo è il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, alla trasmissione “Un giorno da pecora” in onda su Radio1.

L’ex magistrato ha parlato dell’incontro avuto venerdì scorso con il presidente campano Vincenzo De Luca: “Con lui non abbiamo parlato di regionali. Io gli ho detto che dovrò fare il sindaco per un altro anno, vediamo se riusciamo a cooperare per i nostri territori. E’ stato un incontro cordiale ma anche schietto. Il clima è stato istituzionale e senza ragionamenti politici, semplicemente per provare a fare cose insieme per il territorio in un momento così difficile”, conclude.

ad