sabato, Novembre 26, 2022
HomeNotizie di SocietàIl re dei paparazzi svela un clamoroso retroscena su Gianni Agnelli: «Montezemolo...

Il re dei paparazzi svela un clamoroso retroscena su Gianni Agnelli: «Montezemolo voleva comprare il rullino»

Ha 85 anni e una lucidità disarmante, da far invidia ai ragazzini. Umberto Pizzi, re indiscusso dei paparazzi italiani, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera. Tra i vari argomenti trattati il fotografo ha parlato delle paure di Gianni Agnelli, lo storico imprenditore, presidente della Juventus e amministratore della FIAT.

Umberto Pizzi parla di Gianni Agnelli

Pizzi non fatica a definire Agnelli “il vero re d’Italia”, e poi aggiunge: “Credo che avesse paura di invecchiare, era sempre circondato da giovani. Primi anni ’80. Lo intercettai che usciva dal Jackie ‘O con una modella americana diciottenne, Ramona Ridge. Cinque preziosissimi scatti. All’alba mi chiamò Luca Cordero di Montezemolo. Volevano comprare il rullino. Rifiutai. “Fatemi chiamare dal direttore di un giornale”. La sera stessa mi inviarono la fattura per conto dell’Eco dell’Industria, rivista della Fiat”.

La chiosa aumenta la dose di mistero

E poi ancora: “Una sera invece, sotto casa di Sandra Verusio, l’Avvocato montò in macchina con una ragazza. Mi lanciai all’inseguimento. Imboccò il lungotevere contromano. Gli andai dietro per un po’, poi mi fermai, mica mi potevo ammazzare per lui”.

Articoli Correlati

- Advertisement -