venerdì, Dicembre 3, 2021
HomeNotizie di Attualità«Nautica settore trainante in Campania, De Luca crei nuovi ormeggi»

«Nautica settore trainante in Campania, De Luca crei nuovi ormeggi»

Il presidente Gennaro Amato presenta a Stylo24 l’evento che si sta svolgendo a Bologna e anticipa i temi di «Navigare, il salone nautico internazionale di Napoli», che si terrà dal 20 al 28 novembre, presso il circolo Posillipo e al Molo Luise.

“La risposta di presenze è raddoppiata rispetto all’anno scorso, così come abbiamo già registrato 8 milioni di euro di vendita nei primi giorni, gli espositori sono cresciuti del 20% e sono presenti 60 aziende e 200 barche. Sono numeri che ci danno grande soddisfazione. Lo stesso evento presenta molte novità e anteprime, il che dimostra che c’è tanta fiducia”. Così, a Stylo24, Gennaro Amato, presidente Snidi (Società Saloni Internazionali d’Italia), che organizza a Bologna la seconda edizione del Salone Nautico Internazionale. Una esposizione dedicata alle imbarcazioni che vanno dai 5 ai 18 metri, che ha preso il via il 30 ottobre scorso e che resterà aperta al pubblico fino a domenica 7 novembre.

Un comparto, quello della nautica che, soprattutto con la pandemia, ha consentito ai possessori di una imbarcazione di vivere in maniera diversa. “Andare in barca consente di fare un isolamento naturale dagli assembramenti che possono avvenire in un altro sito, come su una spiaggia. E questo è divenuto nell’ultimo anno e mezzo, un aspetto molto importante”. Ma non si tratta solo di questo, ovviamente. Infatti, il settore nautico, aggiunge Amato, “è sicuramente quello portante e trainante per la Campania. Nella nostra regione la barca viene utilizzata, al di là delle misure, come se fosse un’auto o uno scooter. La nautica rappresenta una grande fetta di economia per la Campania. Forse parliamo di quella più grande in Italia”

Anche se un punto dolente resta sempre quello dei posti barca. E, in questo senso, il presidente fa un invito diretto al governatore campano Vincenzo De Luca. “La Regione Campania potrebbe fare dei bandi per aprire dei nuovi ormeggi e, soprattutto, in modo non selvaggio. Oggi purtroppo in Campania abbiamo pochi posti per quelle che sono le richieste. Invitiamo il presidente De Luca a creare qualcosa come ha fatto a Marina di Arechi. La risposta da Napoli sarebbe senza dubbio maggiore”.

Ma il salone di Bologna non è l’unico evento di questo mese. Infatti dal 20 al 28 novembre, presso il Circolo Nautico Posillipo e al Molo Luise si svolgerà “Navigare”, il salone nautico Internazionale di Napoli. “E’ un evento che attendiamo molto. Saranno presenti barche importanti, fino a 27 metri e le due location saranno divise per questioni di metraggio. Dai 5 ai 10 metri al Circolo Posillipo, mentre le altre al Molo Luise”.

Leggi anche...

- Advertisement -