L’allenatore azzurro, Rino Gattuso, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al termine della partita tra Granada e Napoli

di Stefano Esposito

Sulla partita

ad

“Dobbiamo essere più precisi, potevamo trovare la via del gol. La priorità è recuperare i calciatori visto che siamo in dieci contati, abbiamo perso anche Politano.

Il risultato di 2-0 è bugiardo. Abbiamo commesso degli errori e li abbiamo pagati a caro prezzo. Quando andiamo sotto ci deprimiamo e pensiamo sempre all’errore”

Su Osimhen?

“93 giorni non sono pochi, gioca ancora con una fasciatura, non è al 100%. Deve trovare continuità e brillantezza per esprimere il suo gioco, in questo momento ha tante pause e non riesce a esprimere il suo gioco. Ma il problema non è solo Osimhen”

Sulla condizione fisica

“Non possiamo parlare di condizione fisica perché nel secondo tempo abbiamo chiuso nella sua metà campo il Granada”

Sui recuperi

“Domani faremo la conta e non è facile. E’ una situazione molto difficile, la priorità è pensare a chi mettere in campo domenica”

Su Politano

“Politano ha dolore al costato e non riesce a respirare bene. Non abbiamo dieci elementi in questo momento. Detto ciò, non dobbiamo piangere e trovare le soluzioni”

Riproduzione Riservata