L’allenatore azzurro, Rino Gattuso, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al termine della partita tra Parma e Napoli

di Stefano Esposito

“Quello che conta sono i principi di gioco. Per giocare a calcio bisogna correre e avere qualità, quest’ultima da sola non basta.

ad

La squadra ha bisogno di equilibrio. Dobbiamo migliorare sulle seconde palle

Negli ultimi minuti abbiamo mollato un po’. Non possiamo permetterci di regalare nulla agli avversari

Voglio vedere una squadra ben organizzata abituata a pensare partita dopo partita. Dobbiamo lavorare con serenità e grande impegno

Fabián in fase di non possesso è uno dei più forti, deve migliorare nella copertura del campo quando giochiamo a due. E’ stato dieci giorni in Nazionale e sta lavorando tanto, è normale che debba ancora entrare al meglio in condizione

Osimhen è un ragazzo serio, che si è costruito da solo. È più forte di quanto ha dimostrato in campo fin qui”