I fatti

La Polizia Municipale di Napoli è intervenuta in Piazza Garibaldi per sedare una violenta colluttazione tra due persone. Gli Agenti della U.O. San Lorenzo durante il tentativo di riportare alla calma i due soggetti sono stati aggrediti, a loro volta, da uno dei due che ha cercato di sottrarre l’arma d’ordinanza ad uno degli Agenti. Solo con l’intervento degli altri colleghi di pattuglia si è riuscito ad immobilizzare l’aggressore, risultato poi privo di documenti, ed a condurlo presso i locali dell’U.O. San Lorenzo per procedere agli accertamenti del caso.

A seguito della colluttazione l’Agente è stato condotto presso l’Ospedale del Mare dove i sanitari di turno hanno diagnosticato un trauma contusivo con lesione, con prognosi di 40 giorni e la seria probabilità di dover essere sottoposto ad un intervento chirurgico. Di quanto sopra, veniva informato il P.M. di turno che disponeva la denunzia in stato di libertà.